NOTIZIARIO DICEMBRE

NOTIZIARIO DICEMBRE

AVVISI

Mercoledì 19 Dicembre ore 15 in via Moretto, 55

 

CONCERTO DI NATALE

 

SCAMBIO DI AUGURI CON PANETTONE E BRINDISI

 Seguira’ il tradizionale Mercatino


 

 
   

 

Giovedì 20 Dicembre, ore 15:30 in via Moretto, 55

 

 “Natività tra Arte e musica”

 

con lo Storico dell’Accademia d’Arte di Brescia

Professor Riccardo Bartoletti

accompagnato dalla musica dei “LAKE SOUNDS”

 
 

 

 

 

 

MERCATINO MISSIONARIO

 

Venerdì 7, Sabato 8 e Domenica 9 Dicembre 2018

Presso la Sala Piamarta, Via S.Faustino 70 con il seguente orario:

 

Mattino ore 10 – 12;30

Pomeriggio ore 15:30 – 19

 

Si sostiene il progetto: “Adozione di un Papa” nella parrocchia di Punchao in Perù.

 

 

LA MAGIA DEL CANTO

 

Una cosa che le nuove generazioni forse non conosceranno mai è la magia di quei canti corali che nascevano spontanei in tante situazioni felici della vita dei più anziani.

Succedeva magari in pullman di ritorno da una bella gita, o dopo un pranzo in famiglia, o ad un matrimonio quando, verso la fine, molti andavano via e rimaneva solo il gruppo più ristretto di parenti e amici a continuare i festeggiamenti.

Non c’era un ordine prestabilito, niente di organizzato, semplicemente si creava in modo del tutto spontaneo una certa atmosfera che induceva qualcuno ad intonare un canto.

Erano canti che narravano storie di guerra e di amori nostalgici, canti talvolta tristi, talvolta audaci, talvolta patriottici, ma la vera magia stava nella melodia a due o più voci che si inserivano piano piano e che davano vita ad un unico, struggente coro. Le voci acute delle donne facevano da contraltare alle voci profonde degli uomini, e nel mezzo si inserivano meravigliose divagazioni verso note alte o basse che si fondevano perfettamente nella corale comune.

Erano ancora freschi i ricordi di guerra e forse anche i sentimenti della gente, meno distratta dagli stimoli che oggi ci piombano addosso da ogni parte, erano più intensi.

E così, quando ad una nostra volontaria è capitato per caso tra le mani un cd di canzoni della gloriosa fanfara degli alpini della divisione Tridentina, non ha esitato a portarlo a Casa Inzoli per farlo ascoltare ai nostri ospiti.

Ora, proporre qualcosa di nuovo nelle Case è sempre un’incognita, perché non sai mai se l’iniziativa sarà gradita o se cadrà nell’indifferenza, ma sicuramente Angiola, la nostra volontaria, non si sarebbe mai aspettata una simile partecipazione.

Fin dalle prime note, il “Piave” non era il solo a mormorare in quella stanza, ma piano piano il mormorio timido dei pochi anziani presenti in soggiorno in quel momento, si è alzato di tono e poi ancora di più, fino ad abbattere totalmente la ritrosia che spesso accompagna il pudore di mettersi in gioco.

Incuriositi da ciò che stava accadendo, uno alla volta, anche gli altri ospiti, perfino quelli che socializzano con difficoltà, sono usciti dalle loro camere, richiamati dalle note della canzone del Grappa, o da Stelutis Alpinis, o dal Signore delle Cime o addirittura dall’Inno di Mameli, e in breve un unico, grande, bellissimo coro ha riempito di note la Casa Famiglia.

La musica è magia, ti scalda l’anima. Sempre.

Li abbiamo lasciati così, i nostri ospiti, quasi a malincuore, con gli occhi pieni di gratitudine per aver vissuto un pomeriggio memorabile e con la testa ancora immersa nelle parole e nelle note di quelle belle canzoni del passato che sicuramente hanno evocato in loro ricordi lontani.

(Rita )

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

CONCERTO A CASA BALESTRIERI

 

Appuntamento speciale venerdì 23 scorso nel salone del Centro socio culturale di Casa Balestrieri.

Sulle note di alcune tra le più belle colonne sonore di film famosi, Francesca e la sua band ci hanno regalato un pomeriggio indimenticabile.  Gran pubblico tra volontari e amici e, cosa che ci fa immenso piacere, la partecipazione degli ospiti delle nostre Case Famiglia è stata davvero numerosa e oltre che molto sentita.

Bellissime melodie che tutti conoscevano e che mormoravano a bassa voce seguendo le note che uscivano dal flauto traverso di Francesca.

Certi incontri sono fortunati: abbiamo conosciuto Francesca quando frequentava la nostra Casa Famiglia per assistere un familiare.  Lei non si è mai dimenticata di noi ed ha accolto subito con entusiasmo la nostra richiesta di dedicare un pomeriggio ai nostri anziani. 

Grazie, quindi, di cuore a lei e a tutto il suo gruppo di bravissimi artisti.

 

Vi informiamo che il 20 dicembre prossimo questo stesso gruppo ci regalerà un altro pomeriggio prenatalizio accompagnandoci in un percorso che coniuga arte e musica.

 

 

 

Risultati immagini per babbo natale immagini

 

 

 

Buon Natale

 

TORNA ALL'ELENCO

ASSOCIAZIONE F.BALESTRIERI - ANZIANI IN LINEA ONLUS  |  info@anzianinlinea.it  |  p.i. 98035220171  |  © 2019 Powered by Studio Siti WebASSOCIAZIONE F.BALESTRIERI - ANZIANI IN LINEA ONLUS