Chi siamo

Storia

Associazione Balestrieri Anziani in linea odv, organizzazione basata sul volontariato, nasce a Brescia nel 2000 dalla fusione di due realtà già esistenti: “Anziani in linea” gruppo cristiano con scopi sociali e di solidarietà, e “Federico Balestrieri” gruppo costituito da medici volontari con l’obiettivo di assistere a domicilio gli anziani soli residenti nel Centro Storico di Brescia.

Il progetto, attorno al quale si è costituito un insieme di circa centocinquanta soci-volontari dai 50 ai 90 anni che si alternano nello svolgimento e nella partecipazione a svariate attività, offre risposte concrete ai bisogni degli anziani, nel rispetto delle indicazioni europee per la politica sulla terza età.

 

Nascono così nel cuore del centro storico di Brescia, due CASE FAMIGLIA (più propriamente Comunità Alloggio Sociale Anziani) per persone over 65 autosufficienti o con parziale compromissione delle attività della vita quotidiana, a cui nel 2015 se ne aggiungerà una terza, ciascuna con una disponibilità massima che va dai 9 ai 12 posti letto, portando il totale degli ospiti inseriti nelle nostre strutture ad un numero costante di 30/33 presenze.

Parallelamente, in altri locali posti nelle vicinanze delle Case Famiglia, si costituiscono due CENTRI SOCIOCULTURALI che danno il via a numerose attività culturali e ricreative. 

 

LE CASE FAMIGLIA

Le tre CASE FAMIGLIA, sono Unità di Offerta Sociale istituite dalla Regione Lombardia, ed offrono ospitalità a persone anziane autosufficienti o con moderate limitazioni della mobilità che si trovano a dover affrontare emergenze sociali o comunque situazioni che non consentono loro di vivere in autonomia nelle proprie case strutturalmente non più adatte alle loro esigenze.

Offre inoltre accoglienza ad anziani dimessi da ospedali con momentanee difficoltà a rientrare nella propria casa perché privi di assistenza da parte della famiglia, a causa di emergenze e/o di temporanea indisponibilità dei familiari e, in generale, accoglie anziani in condizioni di disagio  dovute alla solitudine. 

In ogni Casa, ferma restando la presenza di operatori qualificati, si cerca di coinvolgere gli ospiti in attività semplici di buona conduzione della stessa, sia nel mantenimento dell’ordine nella propria camera, sia in piccoli aiuti in cucina, con l’obiettivo di stimolarli a superare il concetto di “inutilità” molto presente nell’anziano che si rivolge a noi.

Le camere sono singole o doppie, quasi tutte dotate di bagno privato e di ogni confort.

In ogni Casa ci sono bagni assistiti per ospiti con difficoltà motoria, ampie cucine attrezzate per la preparazione dei pasti, lavanderie, sale da pranzo e zone tv comuni. Due delle tre Casa offrono ampie terrazze con spettacolare vista sul Castello di Brescia, la terza un confortevole chiostro al piano terra.

L’assistenza è garantita dalla presenza di  operatori per ogni Casa che coprono i tre turni della giornata. La presenza è assicurata anche di notte da un operatore che dorme in loco. Sono inoltre garanti del buon andamento della Casa una coordinatrice un’infermiera, un’educatrice. Ciascun ospite mantiene il proprio medico di base. Gli inserimenti nella Casa vengono attentamente valutati da una commissione presieduta da personale medico e amministrativo.

Gli ospiti sono inoltre seguiti costantemente da volontari che si alternano quotidianamente e che animano le giornate proponendo attività di svago, di informazione o di sostegno morale.

 

CENTRI SOCIO CULRURALI

I due CENTRI SOCIO CULTURALI, aperti a tutti, nascono dalla duplice esigenza, da un lato, di valorizzare le competenze dei “meno anziani” che, al termine della loro vita lavorativa, hanno ancora molte risorse da offrire, dall’altro mettere a disposizione tali competenze al servizio degli altri.

A tal fine l’Associazione Balestrieri Anziani in linea è in grado di riservare spazi entro i quali si creano piccoli gruppi di persone che partecipano ad intrattenimenti culturali, artistici, o attività motorie e ricreative condotti da insegnanti in pensione ma ancora altamente qualificati.

Tutte le attività sono svolte su base volontaria e la particolare offerta qualitativa di queste proposte ci permette di avere un elevato numero di partecipanti. I Centri Socioculturali sono dotati di ampi saloni atti ad accogliere attività che richiedono maggiore spazio e salette più piccole per gruppi meno numerosi. I locali sono dotati di servizi igienici anche attrezzati.

A disposizione materiali e strumenti per il migliore svolgimento delle attività quali fotocopiatrici tablet e videoproiettori. Vengono inoltre proposte due gite all’anno e interessanti uscite alla scoperta del territorio.

I Centri sono aperti sia al mattino che al pomeriggio dal lunedì al venerdì.

 


 

 

Dettaglio Contributi Pubblici incassati nell’anno solare 2021 da Enti Pubblici ai sensi della Legge 124 del 04/08/2017

Denominazione e codice Fiscale del soggetto ricevente

Associazione “Federico Balestrieri-Anziani in Linea ODV” - C.F. 98035220171

SOMMA INCASSATA

     SOGGETTO EROGATORE

       CAUSALE

 

€ 21.975,12

    

Comune di Brescia 

- Fondo straordinario Emergenza Covid

 

- Contributi per Centri Aperti per Anziani

 

 

 

News

ASSOCIAZIONE F.BALESTRIERI - ANZIANI IN LINEA ODV

  |  Informazioni: info@associazionebalestrieri.it  |  Amministrazione: amministrazione@associazionebalestrieri.it  |  Segreteria: segreteria@associazionebalestrieri.it

c.f. 98035220171  |  © 2022 Powered by Studio Siti WebASSOCIAZIONE F.BALESTRIERI - ANZIANI IN LINEA ODV